Archivi categoria: Buon Pastore

Preghiera della sera a Gesù nostro pastore



Signore, nostro Pastore!
Poiché riponiamo in te ogni nostra fiducia,
possiamo ora prenderci un po’ di riposo
per tornare domani alla nostra fatica quotidiana.

Continua a sostenerci e a guidarci:
ne abbiamo tutti bisogno,
ognuno a suo modo.
Sii e resta per noi e per tutti
il Dio che è nostro soccorso,
in mezzo all’agitazione turbolenta, disordinata,
oppressiva e tormentata del nostro tempo.

Manifestati ovunque come il Signore
dei credenti e dei non credenti,
dei savi e degli insensati,
dei sani e dei malati;
come il Signore della nostra povera Chiesa;
come il nostro Protettore,
nelle mani del quale possiamo affidarci,
ma anche come nostro Giudice
davanti al quale, nell’ultimo giudizio,
siamo chiamati a rispondere.

Raccomandiamo alla tua presenza e alla tua guida
tutto il nostro ambiente,
gli abitanti di questa città e di questo Paese,
tutti gli altri uomini.
Tu hai modo di parlare loro,
di consolarli e di esortarli;
non trascurarli e non ci abbandonare
affinché ci sia luce dove c’è oscurità,
pace dove ci sono conflitti,
coraggio e fiducia ove regnano
inquietudine e paura.

Karl Barth

Annunci

Tu sei il nostro pastore

  
Tu sei il nostro pastore 
Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
per questo ci conosci fino in fondo,
uno per uno,
con i nostri slanci e le nostre fatiche,
le nostre fragilità e le nostre risorse.
Per questo ti mostri esigente
quando ci lasciamo afferrare dalla pigrizia,
e dolce e compassionevole
quando ci troviamo in difficoltà.
Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
perché ti metti davanti a tutti,
ci guidi alle sorgenti della vita,
ci fai conoscere il volto del Padre.
Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
perché sei pronto a dare la vita,
a far di tutto per difenderci,
a costo di esporti a pericoli mortali,
a costo di soffrire sofferenze terribili.
Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
perché ci ami di un amore smisurato
e non puoi sopportare che neppure uno
si perda e rovini la sua vita.
E’ bello, mio Signore, lasciarsi guidare da te,
è bello darti fiducia e assecondare le tue indicazioni,
è bello sentire su di noi il tuo sguardo attento e benevolo.
E’ bello, mio Signore, affidarti la mia vita,
e vivere per te ed assieme a te un’avventura
entusiasmante che approda all’eternità.
(fonte non specificata)
DA QUMRAM.NET
__,_._,___

* Il Signore, da buon Pastore, a quanti Lo seguiamo ci ristora e ci guida! *

* Il Signore, da buon Pastore, a quanti Lo seguiamo ci ristora e ci guida! *

 Salmo 23:3.”Egli mi ristora l’anima, mi conduce per i sentieri di giustizia, per amore del Suo nome”.

Il Signore non si limita ad indicarci il percorso sicuro, spesso in salita e controcorrente giacché viviamo in un mondo malvagio ed incredulo ma l’Eterno, ci accompagna personalmente in questo cammino prendendoci per mano perché nessuno si perda, nessuno si scoraggi.

Egli, oltre a darci fiducia, rinnova le nostre forze, ci da sollievo,

rinfresca la mente e la volontà di quanti confidano in Lui.
Il Signore desidera ristorare anche la tua anima arida ed assetata.
SeguiLo e realizzerai ogni giorno il Suo grande amore!
da Nella Casa del Signore

>Tu sei il nostro pastore

>

Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
per questo ci conosci fino in fondo,
uno per uno,
con i nostri slanci e le nostre fatiche,
le nostre fragilità e le nostre risorse.

Per questo ti mostri esigente
quando ci lasciamo afferrare dalla pigrizia,
e dolce e compassionevole
quando ci troviamo in difficoltà.

Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
perché ti metti davanti a tutti,
ci guidi alle sorgenti della vita,
ci fai conoscere il volto del Padre.

Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
perché sei pronto a dare la vita,
a far di tutto per difenderci,
a costo di esporti a pericoli mortali,
a costo di soffrire sofferenze terribili.

Tu sei il nostro pastore, Signore Gesù,
perché ci ami di un amore smisurato
e non puoi sopportare che neppure uno
si perda e rovini la sua vita.

E’ bello, mio Signore, lasciarsi guidare da te,
è bello darti fiducia e assecondare le tue indicazioni,
è bello sentire su di noi il tuo sguardo attento e benevolo.

E’ bello, mio Signore, affidarti la mia vita,
e vivere per te ed assieme a te un’avventura
entusiasmante che approda all’eternità.


(Dal web)