Archivi categoria: colori

I colori differenti dell’amore

 La manifestazione dell’amore è come l’arcobaleno, perché infiniti sono i colori dell’amore, come è infinito l’Amore che ama.  Ad ognuno è data una manifestazione dell’amore. La spiritualità cerca di schematizzare le manifestazioni di Dio. Questa ricchezza di Dio si fa servizio nella vita di coloro che scoprono che Dio è Amore nella sua vita e nelle sue azioni. Paolo, nella prima lettera ai Corinti, cap. 13, canta le meraviglie di questo amore che sta in cima a tutte le cose e, senza di esso, nulla ha più senso. “Se io parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi la carità, sarei come bronzo sonante e come cembalo che tintinna” (13,1). Potremmo dire: se  io amassi senza l’Amore, non amerei. L’amore chiamato anche agape (amore divino), ha la sua fonte in Dio. Ognuno darà un colore all’amore ed avrà un modo di amare con il Suo Amore. Questa ricchezza costituisce l’arcobaleno che tocca il paradiso. Possiamo vedere che c’è una spinta per una eguaglianza tra i fedeli. Ma i santi sono invece sempre differenti, tutti diversi.. Ognuno è unico. Chi è unito a Dio brilla in Dio. Le persone meravigliose che il mondo ha, anche nascoste nella povertà o forse sguazzanti negli errori nei quali la vita li conduce, hanno questa scintilla che brilla e incendia.

(dal web)