Archivi categoria: Compleanno della Madonna

:.5 Agosto : Compleanno della nostra Mamma Celeste :.

v\:* { BEHAVIOR: url (#default#vml) }

Ci benedica la Mamma dal Cielo
Con tutto il cuore
Auguri Mamma !!

Oggi, 5 agosto, è il compleanno della Gospa.
 Sì, proprio lei, la nostra Mamma Celeste. 
Apparendo a Medjugorje con il titolo di Regina della pace, 
ella stessa lo ha rivelato ai veggenti.
E in questa occasione ama ricevere gli auguri dei ragazzi,
con i quali scambia realmente abbracci e baci.
Dunque associamoci anche noi con gioia ai festeggiamenti.
E imploriamo la protezione della Madonna
 con una bella Ave Maria,
oppure con la straordinaria preghiera
 che la tradizione attribuisce a san Bernardo di Chiaravalle:


«Ricordati, o piissima Vergine Maria,
non essersi mai udito al mondo che alcuno
 abbia fatto ricorso al tuo patrocinio, implorato il tuo aiuto,
chiesto la tua protezione e sia stato abbandonato.
Animato da tale fiducia, a te ricorro,
o Madre, o Vergine delle vergini,
a te vengo e, peccatore contrito, innanzi a te mi prostro.
Non volere, o Madre del Verbo, disprezzare le mie preghiere,
ma ascoltami propizia ed esaudiscimi. Amen».

INCONTRO CON MARIJA PAVLOVIC LUNETTI (veggente)- Medjugorje – Domenica di Pasqua, 11 aprile 2004 –
(…) La Madonna ci ha detto che il 5 di agosto era il suo compleanno e noi abbiamo deciso di ordinare una torta. Era il 1984 e la Madonna compiva 2000 anni, così abbiamo pensato di fare una torta bella grande. Nel gruppo di preghiera che si trovava in canonica eravamo 68, più il gruppo che si trovava sulla collina, in totale eravamo un centinaio.

Abbiamo deciso di metterci tutti insieme per fare questa grande torta. Non so come abbiamo fatto a portarla tutta intera, fin sulla collina della croce! Abbiamo messo le candeline e c’erano tante rose di zucchero. La Madonna poi è apparsa e abbiamo cantato “tanti auguri a Te”.

Poi alla fine ad Ivan è venuto spontaneo di offrire una rosa di zucchero alla Madonna.

 Lei l’ha presa, ha accettato i nostri auguri e ha pregato su di noi. Noi eravamo al settimo cielo.

Eravamo però perplessi per quella rosa di zucchero e il giorno dopo alle cinque di mattina siamo andati sulla collina per cercare la rosa, pensando che la Madonna l’avesse buttata, ma non l’abbiamo più trovata. Così la nostra gioia era tanta, perché una rosa di zucchero la Madonna l’ha portata in cielo. Ivan era tutto fiero perché gli era venuta questa idea. Questo per dire che con Gesù e la Madonna potete sbizzarrirvi quanto volete.

Tanti mi dicono: “Ma non è il 5 agosto il compleanno della Madonna? Allora perché si festeggia l’8 di settembre?”

Io dico: festeggiamola due volte. Perché dobbiamo complicare la vita? Per la Madonna il compleanno possiamo festeggiarlo due volte. Durante il tempo di vacanza il 5 agosto lo possiamo festeggiare con gli amici. Ad esempio per un nostro amico che va con l’oratorio in montagna con 200 ragazzi, la festa più bella è quella. Lui fa scrivere le letterine di auguri alla Madonna. Durante l’anno si diverte da matti perché raccoglie tutti questi cesti con le letterine; pensava di bruciarle ma poi ha deciso di conservarle e quando ha momenti di tristezza, legge le letterine dei bambini e prova una grande gioia. Anche voi potete fare qualcosa di simile il 5 agosto con i vostri amici durante le vacanze per la Madonna. Noi abbiamo visto che la Madonna ci ha dato tante idee per poter fare festa con Lei.



 

“Figli cari! Oggi sono felice, tanto felice!
Non ho mai pianto di dolore nella mia vita
come questa sera piango di gioia!

Grazie!
(Messaggio del 5 agosto 1984) 


(Scarica il contenuto Multimediale )

 

Annunci