Archivi categoria: Don Pino Puglisi

Don Puglisi proclamato Beato, martire della fede e della carità educativa

Don Pino Puglisi e’ stato proclamato beato. Circa 80mila le persone presenti oggi alla Messa presieduta all Foro Italico Umberto I di Palermo dall’arcivescovo della diocesi palermitana, il cardinale Paolo Romeo. A rappresentante del Papa è stato il cardinale Salvatore De Giorgi, arcivescovo emerito di Palermo, che il 15 settembre 1999 diede avvio al suo processo di Beatificazione, e che oggi ha letto la lettera apostolica per la proclamazione della Beatificazione.

“La beatificazione di padre Pino Puglisi – afferma il cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone in un messaggio – e’ un momento di festa e di testimonianza per la Chiesa che e’ a Palermo, in Sicilia e nell’Italia intera”. “L’esempio e l’intercessione di don Puglisi – prosegue il messaggio –
sacerdote esemplare, martire della fede e della carita’ educativa, in particolare verso i giovani, continui a suscitare nella comunita’ ecclesiale e civile risposte generose e coerenti alla chiamata di Cristo e al tal fine invoco da Signore abbondanti grazie celesti”.

“Più guardiamo il volto di don Pino Puglisi, svelato solennemente durante il rito di beatificazione, più sentiamo che il suo sorriso ci unisce tutti – ha detto nell’omelia il cardinale Romeo -. Sorride ancora don Pino. La Chiesa riconosce nella sua vita, sigillata dal martirio in odium fidei, un modello di imitare”. “La mano mafiosa che, quel 15 settembre del 1993, lo ha barbaramente assassinato – ha detto – ha liberato la vera vita di questo chicco di grano, che nella ferialità della sua opera di evangelizzazione, moriva ogni giorno per portare frutto. Quella mano assassina ha amplificato oltre lo spazio e il tempo la sua delicata voce sacerdotale, e lo ha donato martire non solo a Brancaccio ma al mondo intero”.[…] 
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2013/05/25/Don%20Puglisi%20proclamato%20Beato,%20martire%20della%20fede%20e%20della%20carit/it1-695418
del sito Radio Vaticana 


Inno dedicato a Don Giuseppe Puglisi



COL TUO SORRISO – INNO AL BEATO PINO PUGLISI

Armonizzazione vocale e 
arrangiamento orchestrale:
Giuseppe Sanfratello

(MARTIRIO)
Cantiamo a te, Martire di Cristo,
con la tua vita sei prezioso esempio
di santità che rischiara e rivela a noi
l’amore immenso del Signore.
Col tuo sorriso, o Beato Pino,
hai incarnato il vangelo del Signore:
“Chi mai potrà separarmi dall’amore di Cristo Dio”.
Il tuo sangue feconda questa Chiesa nel suo cammino.

(VOCAZIONE)

Cantiamo a te, Segno di fortezza,
con il tuo sì hai fatto il Suo volere.
Con carità tu sospingi il Regno di Gesù
E annunci la Sua misericordia.

(SACERDOZIO)

Cantiamo a te, Servo del Signore,
con la tua vita incarni il Buon Pastore,
e vita dai per il popolo che ti donò,
il Cristo eterno sacerdote.

(GIOVANI)

Cantiamo a te, Volto di speranza,
per chi ricerca Dio Padre Nostro.
La gioventù non è mai lontana dal tuo amor,
Soave, Dio bussa ad ogni cuore.

(ASSASSINIO)

Cantiamo a te, Testimone vero,
che con prudenza e con temperanza,
il tuo Signor, hai accolto in chi uccideva te,
Stringendo con gioia la tua croce.

(PALERMO)

Cantiamo a te, voce di Giustizia,
la tua Palermo, hai riscattato
mostrando che chi combatte il male con l’amor,
Beato sarà nel regno eterno.
Col tuo sorriso, o Beato Pino,
hai incarnato il vangelo del Signore:
“Chi mai potrà separarmi dall’amore di Cristo Dio”,
Ora dal cielo prega per no – i… Verso la santità!



Annunci